Stasera si festeggia la fine del 2020 e l’avvento del nuovo anno. E in condizioni normali, in molte piazze si starebbero allestendo palchi e chioschi per la grande festa della notte. Anche questo, però, dovrà attendere e molte città, sia italiane che straniere hanno trasferito il Capodanno online.

New York

Partiamo dal conto alla rovescia forse più famoso al mondo: quello di New York. Il Capodanno di Times Square quest’anno sarà in diretta web dalle 18, quando la palla sarà illuminata e issata, e proporrà al pubblico molti grandi ospiti, come Gloria Gaynor, Cindy Lauper, Billie Porter, Jimmie Allen e Machine Gun Kelly. Ad accompagnare il pubblico dalle 23 allo scoccare della mezzanotte saranno invece Pitbull, Jennifer Lopez e Andra Day.

Capodanno online

Su https://nye2021.com/broadcast si potranno quindi seguire non solo le diverse webcam di Times Square, ma anche vedere le celebrazioni in altre parti del mondo e altri concerti.

In Europa, hanno invece annullato gli spettacoli pirotecnici nei luoghi simbolo Londra, Parigi e Berlino. Il posto degli spettacoli live, in questi casi, sarà preso non da un Capodanno online, ma da trasmissioni sulle emittenti nazionali, nelle quali verrà ricordato l’anno che si sta concludendo.

Hogmanay a Edimburgo – Scozia

Edimburgo è famosa per il suo imponente Capodanno, che in scozzese si chiama Hogmanay e che ogni anno si sviluppa in più giornate, tra le quali spiccano la processione delle fiaccole, che ricorda i rituali vikinghi del Solstizio e il colpo di cannone dal castello a mezzanotte del 31, che dà il via ai fuochi d’artificio, oltre al saluto al vecchio anno sulle note di Auld Lang Syne.

Quest’anno, nell’impossibilità di radunare centinaia di migliaia di persone tra Princes Street, i giardini e il Royal Mile, la scelta degli organizzatori è stata quella di un evento in tre parti, per dire addio al 2020 e accogliere il nuovo anno. Una proposta artistica nella quale 150 droni – il più ampio sciame mai visto nel Regno Unito – coreografano la poesia “Fare Well”, scritta per l’occasione da Jackie Kay, dal 2016 “Scots Makar”, poetessa nazionale scozzese.

  • Capodanno online

Un’ode alla Scozia letta dagli attori David Tennant, Lorne MacFadyen e Siobhan Redmond sulle note della band Niteworks, originaria di Skye e sottolineata dalle forme create dai droni sui cieli delle Highlands o su Edimburgo. Un viaggio emozionale tra passato, presente e futuro (che andrà in onda stasera alle 20 italiane). E non importa se il testo scozzese è ostico: musica e immagini parlano da sole.

Uno spettacolo unico, imperdibile per tutti gli amanti della Scozia e non, sul sito www.edinburghshogmanay.com

Italia

Anche le città italiane hanno dovuto optare per il Capodanno online, tra concerti, prosa e progetti multimediali, come nel caso di Milano, mentre altre, come Bologna e Napoli, hanno rinunciato in toto a concerti e spettacoli.

Milano

Si chiama Pensieri illuminati il progetto artistico multidisciplinare promosso dal Comune di Milano. Obiettivo dell’evento, visibile solo in streaming, è creare un dialogo armonico tra la video arte generativa di Felice Limosani, la musica diretta dal maestro Beatrice Venezi ed seguita dall’Orchestra dei Pomeriggi Musicali e la drammaturgia messa in scena dalla Scuola di Teatro Paolo Grassi. Il tutto con la regia di Marco Boarino.

La locandina

Ma soprattutto sarà un racconto collettivo, al quale tutti potranno partecipare lasciando un messaggio sul sito dell’iniziativa, che stanotte si trasformerà in un “pensiero illuminato”. Un pensiero, breve e semplice come un tweet, ispirato a uno dei tre temi dell’opera: creato, umanità e futuro. I messaggi saranno trasformati da Limosani in grafica generativa e pixel luminosi, per essere poi proiettati come forme e movimenti emozionali. E a scandire la mezzanotte sarà la video installazione narrata da Alessandro Preziosi,

Roma

Si chiama Oltretutto il Capodanno online della Capitale, fatto di performance artistiche, musicali, installazioni.

Capodanno online
La locandina dell’evento di Tomás Saraceno

Protagonisti – tra gli altri – Manuel Agnelli, Elodie, Diodato, Rodrigo D’Erasmo, Carl Brave e Gianna Nannini, ma anche attori, registi e sceneggiatori, che in “Visioni” racconteranno la propria Roma, partendo dall’inquadratura di uno spazio urbano.

E poi musica classica e personaggi provenienti dal mondo della letteratura, dell’arte, della scienza, tra cui Tomás Saraceno, che presenterà in anteprima il nuovo progetto di arte contemporanea “How to hear the universe in a spider/web: a live concert for/by invertebrate rights”.

Con “Tra il cielo e lo spazio” Telesforo Morsiani proporrà invece uno spettacolo di fuochi d’artificio, partendo da cinque postazioni attorno alla città, con fuochi ecologici in carta e spago.

Genova

Lo spettacolo di danza verticale

I social del Comune di Genova (Genoa Municipality e VisitGenoa) dalle 21 trasmetteranno in diretta il Capodanno online in salsa ligure: quattro ore di spettacolo che vedrà protagonisti circa 50 artisti genovesi tra comici, attori, cantanti, musicisti, performer, danzatori, rapper e trapper emergenti, che si esibiranno da 53 diverse location. E se il palinsesto sarà all’insegna delle leggerezza, lo storytelling degli autori Anna Scardovelli e Matteo Monforte parlerà di tenacia, orgoglio e solidarietà.

Tra i vari spettacoli, due saranno le esibizioni fuori dagli schemi. La prima sarà la performance aerea di danza verticale dello spettacolo “Quadro“; la seconda  l’esibizione delle due tenniste di Savona Carola Pessina e Vittoria Oliveri, diventate celebri durante il lockdown per la partita a tennis sui tetti di Finale Ligure.

Firenze

Capodanno online
Niente fuochi su Ponte Vecchio

Ha un nome benaugurante, Futura, il Capodanno online fiorentino, che sarà trasmesso sul canale youtube della città. Tra i protagonisti Daniele Silvestri, Ghemon, Gabriella Martinelli, Naomi Berrill, Jennifer Rosati e Maurizio Lombardi e Mattia Boschi che si esibiranno dalle sale più belle di Palazzo Vecchio. Lo spettacolo musicale sarà visibile alle 19 su Youtube e alle 21 su Rtv38. Il Capodanno dei bambini sarà invece affidato al mago di Disney Channel Mattia Boschi.

La prima alba a Otranto

L’alba è sicuramente un simbolo di nuovo inizio, ancor di più se si tratta di quella del nuovo anno. E da tempo ormai, molte persone si radunano al faro di Punta Palascià a Otranto – il punto orientale d’Italia – per veder sorgere il sole per primi.

Capodanno online
L’alba a Otranto

Quest’anno, però, chi si collegherà alla pagina Facebook di Apulia stories, potrà godere in diretta di questo spettacolo, grazie alla telecamera puntata sul mare, ascoltando brani da Breviario Mediterraneo di Predrag Matvejevic, musiche e canti.

Buon Capodanno online 2021!

E allora, non resta che il mio regalo per il nuovo anno: Auld Lang Syne cantata durante lo spettacolo di Hogmanay a Edimburgo. La canzone che gli scozzesi cantano alla fine dell’anno, di un corso di studi, di una serata di danza. Augurandosi di rivedere presto gli amici e di brindare assieme.

For auld lang syne my jo, for auld lang syne
we’ll tak a cup o’ kindness yet, for auld lang syne

Perché i giorni sono ormai trascorsi,
amico mio, perché i giorni sono andati,
faremo un brindisi per ricordare con affetto
i giorni ormai trascorsi!

0